I carabinieri alla porta di un uomo resiente nel vercellese

I carabinieri di Cigliano hanno arrestato un 53enne  di Borgo d’Ale eseguendo un’ordinanza di applicazione della detenzione domiciliare emessa dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Genova. L’uomo deve scontare un mese di reclusione agli arresti domiciliari (più una  multa di mille 200 euro), perché responsabile di riciclaggio continuato commesso tra Montecarlo e Genova dal 2002 al 2006.