Rubavano portafogli su tram e autobus arrestate

Rubavano portafogli

Arrestate dai Carabinieri perché derubavano ignari cittadini sui mezzi pubblici.   Due romene di 15 e 16 anni con precedenti penali per reati contro il patrimonio, sono state dunque fermate. Con loro c’era anche una terza complice, di 11 anni. Lei è stata riaccompagnata dai genitori al campo nomadi di Strada Aeroporto.

I fatti

Le tre borseggiatrici sono state bloccate dai carabinieri, impegnati nei quotidiani servizi anti-borseggio sui mezzi pubblici, che prevedono militari in borghese sui pullman e tram e pattuglie in divisa a monitorare le fermate. Le ragazze sono state fermate appena scese dal pullman 69 in Strada Aeroporto.

Il borseggio

La coppia di ladre aveva sfilato il portafogli a una  donna di 75 anni. Per portare a buon fine il loro “colpo”  avevano anche spintonato la signora, creandole, dunque, qualche piccola lesione.  Entrambe le ladre non hanno opposto resistenza e nelle loro tasche, i carabinieri hanno trovato il portafogli della donna.