Sciopero ospedale di infermieri contro la cronica carenza di personale

Sciopero ospedale

Più volte il nostro giornale ha denunciato la grave situazione dell’ospedale di Chivasso. Che infatti rischia il collasso soprattutto al Pronto Soccorso. Per questo il sindacato Nursind ha proclamato lo stato di agitazione. Sciopero ospedale è un gesto estremo ma necessario.

La denuncia del sindacato

Oltre a proclamare lo stato di agitazione i sindacalisti hanno chiesto un incontro con il Prefetto. Soprattutto il loro obiettivo è di porre subito fine alla mancanza di infermieri e Oss che mette a rischio la salute dei cittadini. Inoltre i lavoratori corrono dei rischi sotto il profilo penale.

Sotto accusa il direttore

La direzione dell’Asl secondo  il sindacato conosce le problematiche. Quindi dovrebbe intervenire per porre fine alla cronica mancanza di posti letto, al fatto che  bastano assenze improvvise di personale per bloccare intere reparti. Invece non fa nulla, per questo il Nursind è anche pronto a chiedere le dimissioni del direttore generale.