Scomparsa in mare la cercano con l’elicottero.

Scomparsa in mare

Sono tuttora in corso le ricerche di Alessia Puppo ad Albenga e sulle coste del savonese. Questa mattina, terzo giorno di ricerche nella speranza di ritrovare la donna che la notte di capodanno si è gettata in mare dopo un litigio con il fidanzato.

Le ricerche

Sono nuovamente operativi i vigili del fuoco, la guardia costiera, un elicottero e i sommozzatori. Proprio in questi istanti, infatti, si sta svolgendo l’attività con l’eli-scanner. La tecnologia è quindi al servizio delle operazioni di ricerca.

La famiglia

Alla ricerca disperata della donna si è unita anche la famiglia, giunta sul posto. I genitori e il fratello di Alessia infatti stanno seguendo con grande apprensione le attività. Una vera corsa contro il tempo.