Scoperto senza biglietto sulla linea 4 del tram di Torino prendere a testate e pugni al controllore.

Scoperto senza biglietto

Ieri sera, lunedì 12 febbraio, alle 18.30 circa, una pattuglia di motociclisti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale Torino ha notato un agitato diverbio tra più persone. Si trattava, infatti, di alcuni Assistenti alla Clientela GTT, tra cui una donna, alle prese con una persona di colore intenta a colpirli. Il tutto stava accadendo in via XX Settembre. La causa? Un cittadino straniero viaggiava senza biglietto.

L’intervento dei vigili

Gli Agenti sono intervenuti riuscendo a bloccare con difficoltà l’aggressore. Si tratta di un cittadino di nazionalità nigeriana di 21 anni che è stato accompagnato presso il Comando. Il giovane era stato sorpreso dagli addetti GTT con un titolo di viaggio irregolare su di una vettura della linea 4 e invitato a scendere per la verbalizzazione. Appena sceso dal veicolo questo ha colpito con una testata uno degli addetti e successivamente con un pugno alla spalla la dipendente GTT per cercare di sottrarsi alla redazione del verbale a suo carico.

Leggi anche:  Droga studente 13 anni segnalato aveva marijuana

I soccorsi

Dunque i tre dipendenti dell’azienda di trasporto sono poi stati accompagnati al Pronto Soccorso per le cure del caso. Il fermato, sentito il Pm, arrestato per i reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio. E’ stato, inoltre, disposto il rito per direttissima che avrà luogo oggi, martedì 13 febbraio.