Sorelle investite da auto.

Investimento mortale

Due sorelle sono state travolte da un’auto nel primo pomeriggio di oggi, in via De Sanctis 89 a Torino. Le due donne, entrambe di nazionalità italiana, sono state travolte da una Fiat Punto condotta da un pensionato. Gli agenti della Municipale di Torino che è incaricata di ricostruire la dinamica dell’incidente sono al lavoro per chiarire le circostanze del sinistro. Secondo quanto si apprende, l’investimento sarebbe avvenuto mentre la Fiat Punto percorreva strada della Pronda, svoltando a sinistra in via De Sanctis, verso piazza Massaua.

Una donna morta | CHI E’ LA VITTIMA

La vittima del gravissimo incidente stradale di questo pomeriggio è Maria Marescotto, 79 anni, residente a Torino. E’ lei una delle due donne deceduta poco dopo l’investimento. Nonostante i soccorsi e il trasporto disperato al pronto soccorso dell’ospedale Martini di Torino, per lei non c’è stato nulla da fare. Meno gravi, secondo le prime informazioni, le condizioni della sorella. I medici potrebbero sciogliere la prognosi nelle prossime ore. Per chiarire la dinamica dell’incidente sono al lavoro gli agenti della Squadra Infortunistica e del Nucleo Radiomobile della Polizia Municipale. Al momento, secondo quanto si apprende, gli inquirenti non sono alla ricerca di testimoni per  ricostruire l’incidente.

Leggi anche:  Rapinatore di farmacie disarmato da un cliente

Alcool test per il conducente

Gli agenti della Municipale intervenuti sul posto, dopo i primi soccorsi, hanno avviato tutti gli accertamenti del caso. Tra questi c’è anche la rilevazione del tasso alcolemico nel sangue del conducente. Questo, secondo quanto si apprende è risultato negativo. L’incidente si è verificato intorno alle 15,20 di oggi, mercoledì 13 giugno. Continuano intanto i rilievi della Polizia Municipale per chiarire l’esatta dinamica degli eventi di questo pomeriggio.