Tassista morto mentre lava la sua auto.

Tassista morto

C’è sgomento per la scomparsa di Daniel Oscar Incardona, residente a Settimo, scomparso all’improvviso lo scorso sabato mattina. L’uomo, un tassista, si era recato presso un autolavaggio, a pochi metri dalla caserma dei carabinieri, per lavare la sua auto.

Un malore fatale

Mentre l’uomo lavava la sua auto è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. E’ stato il personale dell’autolavaggio, poco dopo, a notarlo accasciato a terra e a provare a soccorrerlo in attesa dell’arrivo dei sanitari del 118 e dei carabinieri intervenuti poco dopo.

Soccorsi inutili

Ogni tentativo di salvare la vita all’uomo è stato purtroppo vano. I sanitari del 118 intervenuti in via Regio Parco hanno cercato a lungo di rianimare il settimese di 58 anni, ma Incardona è purtroppo rimasto vittima del malore improvviso. Lascia una moglie e due figli. La ricostruzione dei fatti e la testimonianza di chi è intervenuto nel tentativo di salvare la vita a Incardona sul numero de La Nuova Periferia di Settimo di oggi,  martedì 1 maggio.