L’incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi a Mirafiori

E’ il 45enne di Settimo Francesco Corica il manovale trovato senza vita, nel pomeriggio di oggi, lunedì 9 ottobre, al raccordo ferroviario del Drosso nei pressi di Mirafiori. Secondo le prime ricostruzioni, il manovratore settimese, dipendente di una ditta esterna la “Villanova” che gestisce le manovre dei convogli, aveva appena terminato di caricare una bisarca nel comprensorio Fiat quando, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia, sarebbe stato urtato da un treno in manovra. Nessuno si è accorto di nulla fino al passaggio del successivo convoglio. Gli operai hanno notato il suo corpo riverso sui binari e hanno dato l’allarme. Sul posto, oltre agli agenti di Polizia, sono intervenuti Vigili del Fuoco e operatori dello Spresal.