Lo scorso fine settimana tre persone sono morte sulle montagne piemontesi.

Lo scorso fine settimana tre persone sono morte sulle montagne piemontesi. Un giovane escursionista è precipitato da 1400 metri a Chialamberto nelle Valli di Lanzo.  Con lui al momento dell’incidente si trovava un amico che ha dato l’allarme, ma purtroppo la caduta è stata fatale e per il giovane non c’è stato nulla da fare. Un altro ha perso la vita in Valsesia sul passo dei Salati e il terzo incidente mortale è avvenuto a oltre 3 mila metri d’altezza tra la Valsesia e la valdostana Valle del Lys.