Le testimonianze dei passeggeri che ieri sera, mercoledì 23 maggio si trovavano sul treno regionale deragliato all’altezza del passaggio a livello di frazione Arè di Caluso.

Le testimonianze

Negli occhi dei sopravvissuti a questo terribile incidente si legge la paura, il terrore provato in quegli istanti. Quando il treno ha urtato un tir improvvisamente. Raccontano del botto che hanno sentito e immediatamente dopo delle urla di quelle persone che sono rimaste incastrate nelle lamiere.

Il cordoglio del Presidente di Trenitalia

Il Presidente, l’Amministratore Delegato e l’intero Consiglio di Amministrazione di Trenitalia esprimono il cordoglio e sono vicini ai familiari del macchinista del treno Regionale 10027 deceduto ieri sera, mercoledì 23 maggio in seguito all’incidente ferroviario avvenuto fra Caluso e Rodallo, sulla linea ferroviaria Torino – Ivrea. I vertici di Trenitalia sono vicini ai passeggeri feriti e ai loro familiari.

Treno deragliato al passaggio a livello di Caluso

Confermato un morto

Morto il macchinista

Morto e 15 feriti

Ecco chi è la prima vittima

Due morti

Pullman sostitutivi

Treni fermi e statale chiusa