Truffa anziano, un uomo di 27 anni ha truffato un uomo fingendosi amico del figlio. Gli ha infatti sottratto 170 euro in contanti.

Truffa anziano

Un giovane di 27 anni residente a Perugia truffa anziano. Il giovane è stato infatti arrestato dai Carabinieri della Stazione di Susa.

La tattica usata

Modus operandi
Il truffatore, con diversi precedenti specifici e tutti con lo stesso metodo, ha dapprima avvicinato su strada un signore anziano, dicendo di chiamarsi Antonio e fingendosi amico del figlio. Poi, dopo aver acquistato la sua fiducia, gli ha fatto credere di dovergli vendere delle cassette di frutta. Infine, dopo aver letteralmente mandato in confusione l’anziano, gli ha portato via dalle mani 170 euro in contanti.

I Carabinieri

I Carabinieri, avvisati tempestivamente da un testimone, sono riusciti a rintracciare il truffatore poco distante, rinvenendo all’interno del suo veicolo 570 euro in contanti, presumibilmente provento di altre truffe similari. L’arresto è stato convalidato  oggi, mercoledì 14 febbraio.