Ultra Juventus arriva il daspo per gli insulti cifrati alla polizia.

Ultrà Juventus

Ultra Juventus arriva il daspo per undici di loro. Per insultare la polizia infatti  utilizzavano un codice cifrato. In questo modo facevano così riferimento  ad Acab, il celebre acronimo inglese All Corps Are Bastard.

Le indagini

Il daspo riguarda  11 ultrà juventini del gruppo Viking. Il daspo arriva quindi in seguito ad un’indagine della Digos di Torino. Durante la partita  Juventus-Lazio, nella curva juventina  dell’Allianz Stadium erano stati esposti tre striscioni  che formavano la scritta: Settore: 1 Fila: 3 Posto: 12. Quindi gli investigatori hanno scoperto che 1312 corrispondeva ad A.C.A.B. (A=1, C=3, A=1, B=2).

La squalifica

Gli 11 Vikings sono stati poi individuati e denunciati per violazione del divieto di introdurre o esporre striscioni e cartelli che incitino alla violenza o che contengano ingiurie o minacce. Si tratta di persone  tra i 20 e 50 anni, residenti in Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Abruzzo e Molise. Non potranno assistere a manifestazioni sportive per un periodo che va dai 4 ai 5 anni.