Uomo ferito dopo la lite al bar.

Uomo ferito

E’ di un uomo lievemente ferito il bilancio di una zuffa scoppiata in un bar di Settimo tra corso Piemonte e via Cascina Nuova. Si tratta di un cittadino marocchino che, secondo le prime informazioni, sarebbe stato aggredito da un italiano che si trovava con lui all’interno del bar. E’ accaduto nella prima serata dello scorso sabato 21 aprile. A dare l’allarme sono stati i presenti che hanno chiesto l’intervento del 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di via Regio Parco che hanno avviato le indagini.

Lite per futili motivi

Le indagini dei carabinieri di Settimo sono ancora in corso, ma secondo le prime ricostruzioni, la lite sarebbe scoppiata per futili motivi. L’italiano, dopo l’alterco, sarebbe stato allontanato dal locale. Dove si è quindi ripresentato poco dopo armato di un oggetto affilato e appuntito, forse un coltello.

La ferita alla bocca

Il cittadino marocchino aggredito ha riportato una ferita alla bocca, all’altezza della lingua. L’aggressore si è quindi allontanato di gran carriera dal locale del Borgo Nuovo facendo perdere le sue tracce. I carabinieri della Tenenza di Settimo hanno raccolto elementi e testimonianze e sono al lavoro per individuare il responsabile dell’aggressione.