Uomo investito da auto in strada.

Uomo investito

Ennesimo investimento a Venaria e ancora una volta sulle strisce pedonali . L’episodio è avvenuto, inoltre, in una via dove l’illuminazione è particolarmente scarsa. L’incidente è accaduto poco dopo le 18 di ieri, lunedì 18, in via Di Vittorio.

La dinamica

Un uomo del 1935 M. F., residente a Venaria, dopo essere sceso dall’autobus è stato investito nei pressi della sua abitazione. Ad investirlo una Renault Clio condotta da I. C., classe 1934.
“Me lo sono trovato praticamente addosso alla macchina” si è quindi giustificato il conducente. “Meno male che andavo pianissimo, altrimenti l’avrei schiacciato con le ruote”.

L’ennesimo caso

Purtroppo non è il primo episodio avvenuto a Venaria nell’ultimo mese. All’inizio della scorsa settimana, esattamente lunedì scorso, una bambina del 2009 è stata infatti investita da un furgone mentre attraversava la strada insieme alla mamma. Lo scorso venerdì 12, infine, una donna del 1942 è stata investita da una Fiat Seicento tra viale Buridani e via Goito.

Leggi anche:  Incendio lavanderia industriale tutto distrutto LE FOTO

I soccorsi

Il pedone, dopo l’impatto contro il parabrezza della Clio, è caduto sull’asfalto e trasportato dal 118 in codice giallo al pronto soccorso del Maria Vittoria a Torino. La dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia locale di Venaria.