Voragine in centro lavori in corso.

Voragine in centro

I tecnici del Gruppo Cribari stanno lavorando, in questi minuti, alla voragine che si è aperta ieri sera in centro città a Settimo. Dopo le verifiche sull’entità dei danni provocati e che hanno causato il cedimento del manto stradale del tratto pedonale, provvederanno quindi al ripristino dei luoghi. La buca che si è creata nelle ultime ore, inoltre, ha suscitato la curiosità dei passanti settimesi. Questi, infatti, transitando nei pressi dell’isola pedonale non esitano a guardare con i propri occhi quanto accaduto.

Verifiche in corso

Non è ancora chiaro che cosa possa aver causato, ieri sera, il cedimento del tratto di strada di isola pedonale che conduce alla Chiesa di San Pietro in Vincoli. Saranno quindi le verifiche successive alla fase di scavi ad accertare la natura del problema e renderne più chiare le cause. Potrebbe però essere esclusa l’ipotesi del freddo. I residenti della zona, infatti, pensano che la causa possa essere attribuibile alla presenza, nei giorni scorsi, di una grossa autogru in azione proprio in prossimità della buca. Saranno però le verifiche finali a stabilire che cosa sia realmente successo.

Ieri un altro cedimento

Soltanto ieri mattina i tecnici della stessa società erano dovuti intervenire in via Italia, in corrispondenza del civico 8. Qui, probabilmente a causa della rottura di una tubatura per le basse temperature, si era verificato un altro cedimento del manto stradale. Per fortuna, in nessuno dei due casi, i passanti o gli automobilisti hanno infine riportato conseguenze.