Ricette d estate fai da te. Desiderate offrire a chi vive con voi la possibilità di gustare qualcosa di fresco… preparato con le vostre mani? Eccovi allora una ricetta per preparare da voi un buon gelato artigianale alla nocciola!

Gelato alla nocciola

Per 6 persone si prepara con:
2 tazze di panna
1 tazza di nocciole sgusciate e senza pellicina, meglio se già tostate (se no dovete tostarle voi!)
1 bustina di zucchero vanigliato
4 uova
120 gr di zucchero

Ricette d estate, la preparazione

Tritate le nocciole con il mixer fino a ottenere una farina sottile. Ponete le nocciole tritate e la panna in un pentolino, mettendolo sul gas per portarlo a ebollizione. Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso.
Aggiungete la panna con le nocciole e frullate. Riportate il vostro composto sul fuoco con l’attenzione di farlo cuocere a bagnomaria fino a quando sarà ben condensato. Per evitare il rischio che il composto si attacchi o che si formino grumi, rimestatelo in continuazione. Dopo aver montato gli albumi a neve incorporateli al composto che avrete fatto raffreddare. Mettete il preparato nella gelatiera per 40 minuti e poi trasferite il tutto nel freezer. Mantecando il vostro gelato alla nocciola un paio di volte, il risultato della vostra fatica sarà più soffice.

Leggi anche:  Che cosa mettere nel cesto di Natale?

Gli spiedini millegusti

E ancora, da provare ci sono gli spiedini millegusti! Qualche idea per l’antipasto? Vi consigliamo gli spiedini millegusti. Si preparano con 400 g di polpa di melone, 1 pompelmo rosa, 500 g di polpa di cocomero, 200 g di spalla cotta o prosciutto cotto tagliato in una fetta unica, 5 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe. E’ una ricetta veloce e di facile preparazione. Spremete il pompelmo e filtratene il succo. Mettete il liquido in un piatto e, incorporando l’olio goccia a goccia, emulsionate il tutto sbattendo con una forchetta. Sale e pepe li userete per insaporire il tutto, quindi ponete il condimento in frigo per 1/2 ora. Tagliate la spalla cotta, la polpa di melone e la polpa di cocomero a dadi di 2 cm. Infilzate negli stecchi da spiedini i dadini di frutta e quelli di prosciutto alternandoli. Disponete gli spiedini in un piatto da portata e serviteli con la salsa a parte. Naturalmente non sono ottimi solo come antipasto, ma figurano perfettamente anche nel menù per l’aperitivo in casa, oppure come semplice spuntino goloso e originale! Buon appetito e buona estate.