150 anni del Canale Cavour, a Roma si parla di riso.

Canale Cavour a Roma si parla di riso

Nell’ambito dei festeggiamenti per i 150 anni del Canale Cavour, i risicoltori vercellesi e biellesi saranno a Roma per raccontare i 150 anni del riso italiano. Questo, insieme al presidente di Coldiretti Vercelli Biella Paolo Dellarole.  Interverrà giovedì 9 novembre presso il Palazzetto Mattei, aula Giuseppe Dalla Vedova a Villa Celimontana (via della Navicella 1 dalle 11).

Il riso è tutto uguale?

L’appuntamento “Il riso è tutto uguale? Ma che riso è?” sarà l’occasione per scoprire i luoghi, i sapori ed i colori del riso Made in Italy. Il riso sarà presentato a Roma per ribadire le caratteristiche uniche di un prodotto che è, insieme, identità territoriale e garanzia di qualità per i consumatori. Un riso, quello italiano, da conoscere, promuovere e difendere. Infatti, con esso si tutela il lavoro di chi, quotidianamente, difende la tradizione e l’economia di un territorio unico come quello delle province e terre di riso.

Leggi anche:  Corri con Telethon LE FOTO

La presenza di Coldiretti

Oltre a Dellarole, l’evento vedrà la presenza della presidente di Coldiretti Piemonte Delia Revelli e del Delegato Confederale Bruno Rivarossa. Con loro una numerosa delegazione da tutto il Piemonte, per dare sostegno e visibilità al comparto risicolo che sta vivendo un momento particolarmente delicato.

A conclusione ci sarà lo show cooking con le agrichef di Campagna Amica, Stefania Grandinetti e Giovanna Soligo. L’evento darà l’opportunità di degustare due diverse ricette preparate con due diverse tipologie di riso 100% Made in Italy ed in Piemonte.