La compagnia teatrale dell’associazione Vita Tre di Saluggia «Gli scacciapensieri», infatti, ha ripreso le prove dopo la pausa estiva mentre il pubblico aspetta di conoscere la data della prima.

Gli scacciapensieri

Quest’anno, infatti, andrà in scena una commedia scritta dal gruppo stesso che parla della dura vita professionale di un Commissario di Polizia coadiuvato da un agente. La compagnia, infatti, vuole essere portatrice di un pensiero molto importante per gli anziani. Il messaggio è di non chiudersi in casa, di fare qualcosa con gli altri per gli altri. Un messaggio importante, infatti, che vuol far si che l’anziano non sia mai solo.

Le new entry

Dunque ci sono due new entry. La prima è Gianfranco Debernardi, che da aiuto scenografo ha deciso di salire sul palco mentre la seconda è Rita Sivornino. Quest’ultima, infatti, è l’aiuto della regista sia come costumista che scenografa. Le prove si svolgono nel salone di Vita Tre ogni mercoledì dalle 15 alle 17. Se qualcuno vuole avvicinarsi a questa disciplina, infatti, può rivolgersi a loro.

Leggi anche:  I battelli Valentino e Valentina tornano sul Po

Gli attori

Sono tanti i protagonisti, infatti, della nuova commedia diretta dalla sempre presente Renata Ghiotti. Tutti membri di Vita Tre che conoscono bene l’associazione e, infatti, invitano tutti gli anziani a frequentare il gruppo. Sono attivi e dinamici. E hanno tanta voglia di far divertire coloro che non vorranno perdersi lo spettacolo. Infatti, sarà grazie a loro che si potrà ridere il giorno dello spettacolo. Spettacolo, infatti, che non hanno mai deluso il numeroso pubblico. E che spesso, vengono anche riproposti fuori dai confini saluggesi. Infatti, basta ricordare quando la compagnia l’ha messo in scena anche nella sede dell’associazione di Torrazza. Ora non resta che attendere che la compagnia sia pronta e conquistare un posto tra il pubblico per godersi l’avvincente spettacolo.