Telethon anche quest’anno è riuscita a radunare centinaia di sportivi di tutto il territorio a Settimo Torinese.

Telethon, maratona sportiva

Oggi, domenica 12 novembre Telethon è sinonimo anche di sport. In queste ore, infatti, si stanno svolgendo diverse gare dedicate a chi ama correre. Dalla staffetta alla corsa, senza dimenticare il fitwalking. Insomma, tanti appuntamenti per aiutare la ricerca.

L’intervista a Barollo

Sandro Barollo è l’organizzatore della staffetta ciclopodistica. Un appuntamento fisso iniziata con 45 coppie pre iscritte e 32 duo atleti. Un centinaio di persone che correranno e altri cento, almeno, in bicicletta. Un appuntamento organizzato con lo scopo di raccogliere fondi per la ricerca.

Cos’è Telethon?

La maratona è stata creata in Italia nel 1990 da Susanna Agnelli in collaborazione con l’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare per finanziare e promuovere ricerca scientifica sulle malattie genetiche, malattie rare. Con i fondi raccolti, grazie alla omonima maratona televisiva in onda sulle reti Rai, alle iniziative di raccolta, alla rete dei partner e alla rete dei volontari sul territorio, la Fondazione Telethon ha scoperto la cura della ADA-SCID, malattia che costringeva i bambini che ne erano affetti a vivere dentro una bolla sterile (da qui il termine “bambini bolla”). Insignita dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è attualmente presieduta da Luca Cordero di Montezemolo.