A spasso per Mantova. Oggi, giovedì 24 maggio infatti Marco Leone si è fermato e si è trasformato in un turista, tra le mille bellezze di questa cittadina.

CLICCA QUI E SEGUI TUTTO IL CAMMINO GRAZIE AL NOSTRO SPECIALE

A spasso per Mantova

Oggi, giovedì 24 maggio Marco Leone si è fermato a visitare la bella Mantova. E ancora una volta, infatti, attraverso i suoi racconti, ci spiega la sua giornata da turista e non solo da camminatore.

La partenza IL VIDEO

La seconda tappa

Tra pioppi e cuculi FOTO E VIDEO

Tappa piena di sorprese IL VIDEO

Direzione Pavia

Arrivo a Pavia

Arrivo a Miradolo

Viadana, l’arrivo

Tappa spettacolare

L’arrivo a Mantova

Turista per un giorno in riflessione

“Continuo a pensare ai passi fatti, mi rivedo sull’argine. E se penso a questo viaggio, a quello che è stato finora, mi sorride il cuore. Ogni viaggio ha una sua anima, una sua storia, un suo perché. Questo mi è entrato dentro nel cuore. Non per i luoghi, i panorami, i monumenti seppur molto belli ma perché mi ha fatto riflettere su l’umanità. Tutte, ma proprio tutte le persone che ho incontrato mi hanno aiutato. Chi mi ha accolto con un sorriso, chi offrendomi un letto, una brioches. Oggigiorno si parla di crisi, di rapporti umani difficili, di superficialità, di guerre di infiniti problemi questo mio viaggio porta un messaggio capovolto. Un messaggio d’amore, di amicizia, di fratellanza, di umanità e soprattutto di speranza perché siamo molto più connessi gli uni agli altri di quello che noi stessi crediamo. Siamo un noi . Bello vero? Non c’è separazione. La terra siamo noi”.