Violenza sulle donne, la Città di Venaria Reale si mobilità.

Violenza sulle donne

In occasione della ricorrenza della lotta alla violenza sulle donne, l’Amministrazione comunale intende rilanciare l’attenzione sul tema attraverso un progetto grafico ideato dai giovani creativi della Factory – Informagiovani.

Le iniziative

Attraverso la collaborazione delle scuole e degli esercizi commerciali a cui è stato chiesto di esporre la locandina nei negozi, si intende diffondere il materiale grafico in città. Sabato 25 novembre la Factory sarà presente in piazza Vittorio Veneto, nei pressi del mercato di viale Buridani, per interagire con cittadini e passanti e raccogliere le loro suggestioni sul tema e realizzare un filmato.

La parola al sindaco

Il sindaco Roberto Falcone dichiara: «Questa giornata non dev’essere uno spot contro la violenza sulle donne. Bensì uno degli strumenti con cui una comunità sviluppa la sua sensibilità verso il tema. La parità di genere e il rispetto della donna diventa ogni anno sempre di più l’indice di maturità di una collettività. Come Amministrazione abbiamo scelto di indirizzare la giornata verso il dialogo con i cittadini e con i ragazzi delle nostre scuole. Un dialogo che, spero, prosegua ben oltre il prossimo 25 novembre».

Leggi anche:  Rolling Stones il fondatore stasera a Torino

La scelta dell’Onu

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha indicato il 25 novembre come Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. E’ compito, infatti, dei Governi, le organizzazioni internazionali e le ONG organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica.