Changan apre candidature a designer torinesi.

Changan apre candidature

L’azienda cinese che ha aperto una sede a Torino ormai 17 anni fa, presto, aprirà la possibilità di candidarsi per designer dell’area torinese. La ditta ha intenzione infatti di incrementare il proprio personale del 20 percento tra fine 2017 e inizio 2018.

I candidati

L’azienda, tuttavia, lamenta una mancanza di potenziali candidati di nazionalità italiana. A confermare la tendenza, il personale attualmente assunto in cui, appena il 3 percento è italiano. La ditta è quindi caratterizzata da una forte componente straniera, europea e del resto del mondo.

La collaborazione

Per soddisfare l’obiettivo dell’azienda è stata recentemente realizzata una collaborazione con lo Iaad che potrebbe portare i risultati sperati. Comunque la ricerca del personale non si limiterà solamente all’istituto torinese, ma sarà aperta a tutti i laureati torinesi e italiani.