Lo annuncia la Fiom Cgil di Vercelli: lo sciopero si terrà lunedì, con il turno delle 6, e durerà per otto ore. La decisione è stata votata durante le assemblee tenute venerd

Lavoratori della Gammastamp di Bianzé in sciopero. Lo annuncia la Fiom Cgil di Vercelli: lo sciopero si terrà lunedì, con il turno delle 6, e durerà per otto ore. La decisione è stata votata durante le assemblee tenute venerdì. Alla base, il disaccordo con l’azienda in merito all’utilizzo del contratto di solidarietà. «Le organizzazioni sindacali hanno chiesto all’azienda di applicare il contratto di solidarietà per far fronte al nuovo periodo di crisi e garantire, in questo modo, un periodo più lungo riguardo la gestione degli esuberi, passando dai 7 mesi previsti dalla cassa integrazione straordinaria ai 14 mesi disponibili con la solidarietà che, peraltro, consentirebbe una turnazione equa tra i dipendenti – affermano i sindacati – l’azienda ha invece espresso la volontà di ricorrere alla cassa integrazione, senza accordo su rotazioni e turnazioni».