Sciopero scuole lunedì 8 gennaio. Ecco le scuole che hanno deciso di sospendere le lezioni subito al rientro dalla pausa invernale.

Sciopero scuole

I sindacati Saese, Anief e Cub hanno indetto uno sciopero per l’intera giornata di lunedì 8 gennaio, cioè il giorno di rientro dalla pausa invernale. Nell’Istituto Comprensivo di Brusasco molti lavoratori hanno deciso di aderire allo sciopero in difesa delle maestre diplomate per le quali è in corso un contenzioso.

Lezioni sospese

L’Istituto Comprensivo di Brusasco comunica che le lezioni sono sospese nelle scuole primarie di Cavagnolo, Monteu da Po, Casalborgone e Verrua Savoia. Alla scuola primaria di San Sebastiano da Po invece saranno sospese per gli alunni di quarta e quinta elementare. In quella di Lauriano solo per quelli di prima. Così anche alla scuola dell’infanzia di Cavagnolo.

Le altre scuole

Per quanto riguarda, invece, le scuola medie di Casalborgone e Brusasco l’Istituto non garantisce il regolare svolgimento delle lezioni. Questo caso interessa anche gli alunni del terzo anno della scuola primaria di San Sebastiano da Po. Alla scuola primaria di Brusasco gli alunni potranno entrare ma viene garantito il regolare svolgimento delle lezioni. Così anche alla primaria di Lauriano (fatta eccezione per la classe prima che ha sospeso le lezioni) e alla primaria di San Sebastiano da Po per gli alunni di prima e seconda.