Treno Memoria i nostri ragazzi ad Auschwitz.

Treno Memoria

Sono partiti ieri sera. I ragazzi sanmauresi che hanno aderito all’iniziativa del Treno della Memoria hanno cominciato la loro esperienza nella serata di martedì 6 gennaio, da Torino. Una delegazione di San Mauro, per la prima volta, parteciperà al progetto.

Il viaggio

Si tratta di un viaggio di nove giorni, in cui i ragazzi visiteranno i luoghi della tragedia dell’Olocausto. Un’esperienza di profonda crescita personale, nonché un modo per vedere con i proprio occhi quello che hanno rappresentato i campi di concentramento. Tra le tappe, le città di Cracovia, in Polonia, e Oswiecim (Auschwitz).

Il progetto

Il Comune di San Mauro ha aderito quindi all’iniziativa dando la possibilità a sedici sanmauresi di prendervi parte. Sono ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni. Sedici i posti riservati ai residenti del nostro Comune per prendere parte al progetto.