Dal 7 al 12 giugno, la terza edizione del Salone dell’Auto di Torino torna ad accendere la passione per l’automobile. Un red carpet a cielo aperto ospitato nei giardini del Parco Valentino, che svela in anteprima italiana la nuova Mercedes-AMG GT R: la ‘Bestia del Green Hell’, entrata da pochi mesi nell’hall of fame del Nürburgring con un sorprendente record sul giro. Protagoniste del Salone di Torino insieme alla ‘street legal race car’ di Mercedes-AMG, la nuova Classe E Coupé, ultima nata dell’affascinate trilogia di coupé della Stella, e la piccola smart fortwo in versione Atomic Yellow: una nuova, esclusiva tailor made firmata BRABUS . Oltre alle Stelle dell’area espositiva Mercedes-Benz e smart, sullo stand di Autoappassionati.it, sarà possibile ammirare la showcar smart forfood e partecipare al concorso “Una cena POP con Davide Oldani”.

Mercedes-AMG GT R

La AMG GT R è stata appositamente concepita con tecnologie innovative per l’impiego in pista. Nello sviluppo sono confluite le molte esperienze maturate nelle gare dei team privati AMG nel campionato GT3 e nel Campionato Tedesco Turismo. Valori come 3,6 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h e una velocità massima di 318 km/h, insieme a una taratura straordinaria in termini di dinamica di marcia, promettono tempi sul giro estremamente veloci. Già il nuovo colore esclusivo ‘verde chiaro magno AMG’ rimanda esteticamente al famoso ‘inferno verde’, soprannome della leggendaria Nordschleife del Nürburgring, creando un’associazione diretta con la pista. Su cui, per altro, si sente davvero a proprio agio grazie alla costruzione leggera intelligente che abbina alluminio e carbonio, ai rinforzi in punti specifici della scocca, al V8 biturbo potenziato con il cambio a doppia frizione a sette rapporti appositamente modificato, all’aerodinamica innovativa con elementi attivi e al nuovo telaio con sterzo attivo sull’asse posteriore e snodi Uniball. La soluzione del motore anteriore centrale e cambio con configurazione transaxle sull’asse posteriore ripresa dalla AMG GT e dalla AMG GT S ha permesso di ripartire il peso in modo vantaggioso per il 47,3% sull’asse anteriore e per il 52,7% sull’asse posteriore. Tutto ciò, abbinato al baricentro basso, rende la vettura estremamente maneggevole e consente di raggiungere velocità elevate in curva. Con un peso per unità di potenza pari a 2,66 kg per CV, la Mercedes-AMG GT R si pone ai vertici del suo segmento.

Mercedes-Benz Classe E Coupè

Proporzioni da vera coupé, design unico ed espressivo e una maggiore abitabilità grazie alle dimensioni aumentate rispetto alla precedente generazione, caratterizzano la nuova Classe E Coupé. Un ritorno ai grandi coupé della Stella, che riesce a conciliare la bellezza e le qualità tipiche di una Gran Turismo con i dispositivi di guida assistita di ultima generazione e nuovi motori, 4 e 6 cilindri, costruiti all’insegna di efficienza e massime prestazioni. La Classe E Coupé rappresenta la perfetta sintesi tra la C Coupè, la più giovane e sportiva, e la S, il coupé per eccellenza, che rinnova il mito della leggendaria SEC, con motori a 8 e 12 cilindri.