Bonus sanità il Consiglio approva il regolamento.

Bonus sanità

Il consiglio comunale di Livorno Ferraris ha approvato, mercoledì scorso, il regolamento per il comparto assistenziale e sociale. Un documento molto importante che precisa gli accordi nel campo dei servizi per la famiglia, anziani e bambini.

Le novità

Il pacchetto, tra le altre cose, include anche una decisione molto attesa. Si tratta infatti della convenzione per gli sgravi sulla retta per l’Rsa. «Il bonus sarà relativo a tutto il 2018. Nel bilancio abbiamo già inserito i fondi necessari per coprire questo obiettivo», ha spiegato il sindaco Stefano Corgnati. «Ora partirà un test per le modalità di applicazione, in accordo con la dirigenza della Rsa di via Cesare Battisti e l’Asl di Vercelli. Lo sconto sulla retta sarà del 10%, verrà applicato per tre anni e sarà una sorta di sperimentazione cui eventualmente si potranno applicare dei correttivi in futuro. Siamo soddisfatti perché in questi mesi sono già arrivate molte richieste di interesse».

Leggi anche:  Cinque Stelle protestano contro Mattarella, le reazioni del Pd

Commissione mensa

Un’altra convezione particolarmente importante è quella che riguarda la mensa. Infatti, il Consiglio ha istituito formalmente la commissione che, nonostante sia attiva già da molto tempo, la sua azione non era mai stata regolamentata nel dettaglio.