Stipendio sindaco e assessori, ecco la cifra che ogni mese un amministratore porta a casa.

Stipendio sindaco e assessori

Ecco che sul sito del Comune di Saluggia arriva la nuova delibera inerente lo stipendio sindaco e assessori. Si tratta di un’indennità di funzione per il Sindaco e per i componenti degli organi esecutivi dei Comuni, dimezzata per i lavoratori dipendenti che non abbiano richiesto l’aspettativa.

Quanto guadagna il sindaco?

Il sindaco di Saluggia, che governa una realtà al di sotto dei 5mila abitanti, ha uno stipendio lordo di ben 1320 euro. Per Firmino Barberis si tratta del secondo mandato da primo cittadino. Barberis, però, è dagli Anni Ottanta protagonista della vita amministrativa di Saluggia.

Lo stipendio della giunta

Anche vicesindaco e assessori hanno una retribuzione. Naturalmente è più elevata per il vicesindaco. Libero Farinelli, che nello scorso mandato era “solo” assessore, oggi è vicesindaco ha una retribuzione lorda di 320 euro. Gli assessori in pensione, invece, hanno una retribuzione lorda di 240 euro. Questo è il caso di Adelangela Demaria e Francesco Bernini. Per l’unico assessore lavoratore, invece, la somma dimezza. Margherita Cotevino, infatti, ha un importo totale di 120 euro.

Leggi anche:  Pro Loco sfrattata dal Comune

Compenso anche ai consiglieri

Anche i consiglieri, sia di maggioranza che minoranza, hanno una retribuzione. In questo caso si tratta del famoso gettone di presenza. Per ogni seduta consigliare, infatti, il singolo protagonista incassa la somma di 18.08 euro.