In Sesta Sciretti va all’attacco dei Cinque Stelle

“Se avessimo avuto bisogno di un’ulteriore prova del fatto che la giunta Appendino non ha a cuore le periferie, oggi l’avremmo avuta. I tagli ai budget delle circoscrizioni imposti da Palazzo Civico non potranno far altro che mettere ancor più in difficoltà i nostri quartieri”: così Alessandro Sciretti, capogruppo di minoranza della Lega Nord in Circoscrizione Sei, sulla sforbiciata del Comune ai conti delle amministrazioni territoriali della città di Torino. “Imporre una riduzione del 25% delle spese  – conclude Sciretti – significa non avere la minima cognizione di cosa voglia dire amministrare anche solo quartieri come i nostri, figuriamoci un’intera Città. La maggioranza che governa la Sesta Circoscrizione  avrà, contro questi tagli indiscriminati e folli, tutto il nostro supporto”.