Bagnaia terzo nelle prove libere. Non solo.  Il pilota dello Sky Racing Team VR46 è il più veloce in FP1 e chiude la giornata nella Top3. In Moto 3 dopo un brutto high side, 14esimo Luca Marini.

Bagnaia terzo si conferma uno dei piloti più competitivi della categoria

Pecco “vola” anche in Spagna, sul circuito di Jerez de la Frontera, prima gara europea del Mondiale, e chiude al terzo posto complessivo la prima giornata di prove libere al GP di Spagna. Pecco, inoltre, è stato il più veloce in FP1 ed è stato protagonista anche nella seconda sessione con il tempo di 1’42.836 rimane a soli 3 decimi di distacco dal capofila di giornata (Marquez, 1’42.537 ndr).

Le impressioni di Pecco dopo le libere

“Rispetto al mattino abbiamo fatto passi avanti”», ha dichiarato il chivassese. “Il tutto, considerando anche che le condizioni dell’asfalto sono molto differenti confronto ai parametri del test”. Come al solito, il meteo è una variabile molto importante. “Fa davvero caldo – aggiunge – ma abbiamo comunque trovato già in quale direzione muoverci per affrontare al meglio il weekend”. E’ un pilota in fiducia. “Sono partito bene, fin dalle FP1, peccato non essere riuscito a sfruttare l’ultimo run. Stavo migliorando il mio crono, ma c’era molto traffico in pista e diciamo che un “intoppo” con un altro pilota mi ha costretto a chiudere il gas. Nel complesso una buona giornata: ci siamo”. Ora pecco deve difendere il primato in classifico di 57 punti.

Leggi anche:  GeneaBiomed Chivasso dalla grande paura alla festa

Oggi le qualifiche ufficiali per il Gp di Spagna

Questo il programma in Tv. Nella serata di oggi, sabato, le ultime libere a Jerez. MotoGP alle 13.30. La Moto3 sabato apre le qualifiche alle 12.30, il programma prosegue alle 14.05 con la MotoGP e si chiude con la Moto2 alle 15. Domenica mettete la sveglia alle 8.40: scatta il warm-up. Alle 11 la prima gara, quella di Moto3, alle 12.20 è il turno della Moto2, alle 14 lo spettacolo della MotoGP.