Il massimo dirigente del pallone piemontese, il calusiese Mossino, ha dichiarato apertamente l’appoggio dei suoi delegati al presidente uscente contro Andrea Abodi

Tra Andrea Abodi e Carlo Tavecchio, Christian Mossino, il presidente del Comitato Piemontese e della Valle d’Aosta della Figc si schiera con il numero uno del calcio italiano attualmente in carica. Il mondo del pallone sarà chiamato al voto lunedì 6 marzo e il calusiese Mossino, alla guida della regione dallo scorso dicembre, ha dichiarato apertamente che i voti dei delegati del Piemonte andranno a Tavecchio e la per la continuità della sua opera, in quanto profondo conoscitore dei problemi del calcio di provincia e perché il centro federale di gassino Torinese, appena inaugurato, è il segno tangibile della sua opera sul territorio.