Carlo Tavecchio si dimette da presidente della Figc. E’ questa la notizia che in tanti aspettavano.

Tavecchio si dimette

Si è dimesso poco fa il presidente della Figc Carlo Tavecchio. L’annuncio arriva dal presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, uscendo dal consiglio federale. La notizia era molto attesa nel mondo del calcio visto l’insuccesso registrato dalla Nazionale che non parteciperà ai prossimi mondiali.

Nuove elezioni

Entro novanta giorni dovranno essere indette le elezioni. Il Consiglio federale resta comunque in carica. Il dimissionario si occuperà della gestione ordinaria fino a nuove elezioni. Non ci sarà alcun commissario.

Il calcio locale

 

Tavecchio e il suo consiglio, come Statuto vuole, era stato votato da tutto il mondo del calcio, anche da quello dilettantistico. E quello piemontese oggi è rappresentato dal calusiese Christian Mossino.