Crisi Comital, il Ministero del Lavoro ha approvato la cassa integrazione per i 140 dipendenti dell’azienda volpianese. La casa durerà sino a novembre 2018.

Crisi Comital

La crisi Comital verso una svolta. E’ stata infatti approvata dal Ministero del Lavoro la cassa integrazione per i dipendenti dell’azienda volpianese. La cassa è stata attivata quindi a novembre 2017 e sarà attiva sino a novembre 2018.

Gli incontri

Nel corso dei mesi si sono poi svolti anche degli incontri tra i lavoratori, i loro rappresentanti e la Regione Piemonte.

Le richieste d’interesse

Nei giorni scorsi poi è emersa la notizia che ci sarebbero quattro aziende interessate ad acquisire la Comital. La crisi della Comital ha preso il via ufficialmente la scorsa estate. Era infatti lo scorso luglio quando arrivo la terribile notizia della possibile chiusura della  Comital, Una decisione quindi che interessa non solo Volpiano ma anche tutto il territorio circostante perché nell’azienda lavorano 140 dipendenti.

Leggi anche:  Bottigliette pericolose: si stappano da sole con violenza