Falsi accessori venduti in un noto emporio di Torino. Un imprenditore è stato arrestato dalla Guardia di Finanza.

Falsi accessori sequestrati

Nel negozio del quartiere Nizza Millefonti sono stati sequestrati 220 mila falsi accessori. Inoltre, i Baschi Verdi hanno sequestrato 70 mila giocattoli non conformi alla normativa vigente. Ulteriori 420 mila articoli sono stati tolti dal commercio per ragioni di sicurezza dei prodotti, a causa della presenza di materiali o sostanze pericolose.

I prodotti

Sono molti i prodotti sequestrati, tra cui capi di abbigliamento riportanti falsi loghi di celebri brand. I giocattoli, tra cui alcuni costumi di Halloween, erano sprovvisti di informazioni fondamentali per la tutela del consumatore, quali le indicazioni circa la loro provenienza, ovvero le istruzioni in lingua italiana, oltre alle precauzioni d’uso di sicurezza che i bambini dovrebbero rispettare per giocare senza rischi.

L’indagine

L’imprenditore, titolare nel negozio, dovrà ora rispondere all’accusa di frode in commercio e contraffazione. E’ stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Torino alla Procura della Repubblica. Rischia fino a 4 anni di carcere.