Nel pomeriggio di ieri è stata inaugurata in Biblioteca Archimede la mostra filatelica “I Carabinieri” a cura della Associazione Nazionale Carabinieri Sezione di Settimo Torinese

Inaugurata la Mostra Filatelica “I Carabinieri”

Una giornata speciale quella di ieri per la sezione “Car. G. B. Scapaccino” di Settimo. I carabinieri hanno infatti inaugurato nel pomeriggio la mostra filatelica in Biblioteca Archimede. In occasione della festa delle Forze Armate, per celebrare le persone che hanno donato la propria vita nelle guerre, in Sala Levi è stata presentata l’esposizione dedicata ai 200 anni di storia dei Carabinieri, alle loro imprese, alla loro caparbietà e al servizio che offrono alla cittadinanza. La mostra sarà visitabile dal 5 al 15 novembre con opere d’arte dedicate all’arma, una collezione di francobolli che dal nascere dalla Repubblica fino ad oggi si è più volte concentrata sulla stampa filatelica dei carabineri. Fra i tanti esposti, un francobollo in particolare rappresenta l’intitolazione dell’associazione settimese a Giovanni Battista Scapaccino.

Le parole del presidente del consiglio Carmen Vizzari

“Siamo noi a voler ringraziare l’associazione dei carabinieri per tutto quello che fa per la nostra città – afferma il presidente del consiglio Carmen Vizzari -. E’ doverosa la nostra presenza ed il nostro supporto a questa mostra filatelica di grande caratura ed importanza. La figura del Carabiniere è una figura fondamentale per la nostra società che trasmette alle generazioni future un messaggio positiva e sicura. Queste opere d’arte vi rappresentano a pieno e la Biblioteca Civica non potrebbe essere una vetrina migliore per questa mostra. Speriamo che l’intera cittadinanza colga l’occasione per visitare questa esposizione”.

Leggi anche:  Funerali di Stato per i tre vigili del fuoco morti ad Alessandria

Il Comandante Giacolla

A portare i saluti ai presenti, insieme al presidente dell’associazione settimese Mario Arvat e a Carmen Vizzari, anche il Capitano Luca Giacolla, Comandante della Compagnia di Chivasso. “Ringrazio l’associazione Carabinieri di Settimo per aver organizzato questa splendida mostra. Una raccolta di opere che testimoniano la stima e la vicinanza che la cittadinanza coltiva nei confronti dell’arma. La divisa rappresenta de valori fondamentali, di umiltà ed umanità; valori portanti che hanno accompagnato tutti i Carabinieri in questi 200 anni”.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!