Uccide la ex moglie e poi si spara in testa. Il fatto è accaduto a Rivoli, oggi lunedì 7 maggio,verso le 17.

Uccide la ex moglie

Un uomo uccide la ex moglie con tre colpi di pistola e poi si spara in testa. Il fatto è accaduto in un parcheggio di Rivoli intorno alle 17 di oggi, lunedì 7 maggio. A lanciare l’allarme sono stati quindi i residenti del quartiere allarmati dagli spari. La donna è morta sul colpo.

L’omicida

L’autore del gesto è un uomo di 75 anni. L’uomo è stato soccorso dal 118 ed è stato trasportato in condizioni disperate al Cto a Torino.

L’intervento

Sul posto sono intervenuti carabinieri della Compagnia di Rivoli per effettuare i rilievi del caso. Non si conoscono le ragioni del gesto anche se si suppone che siano di tipo sentimentale. l’Arma con cui l’uomo ha compiuto il gesto era da lui regolarmente detenuta. Non risultano denunce da parte della donna nei confronti dell’uomo.

Leggi anche:  Bici affondate nel Po, tre mezzi recuperati dai vigili LE FOTO