Giovedì 14 novembre è prevista neve anche sulla pianura, ecco gli ultimi aggiornamenti meteo.

Aggiornamenti meteo

E’ in arrivo una nuova ondata di freddo su tutto il territorio della provincia di Torino. Lo confermano le previsioni meteo rispetto ai prossimi giorni che, inoltre, non mancano di riservare alcune importanti sorprese su tutto il territorio.

Giovedì neve, anche in pianura

E’ tra le 18 e le 24 del prossimo giovedì 14 novembre che si attende la prima precipitazione nevosa su tutto il territorio e, in particolare, anche per la pianura torinese. Lo confermano le previsioni elaborate nelle scorse ore da Ninbus, il servizio della Società Meteorologica Subalpina con sede a Moncalieri.

Tra le 18 e le 24, quindi, è prevista pioggia/neve (dalle 21, circa), con possibili “lievi depositi su precollina e locali temporanee imbiancature in pianura”.

Lo stesso vale anche per la collina, con possibili rovesci di neve umida intensa, con circa 5 centimetri di possibile deposito oltre i 500 metri.

Leggi anche:  Navette gratuite ed estensione della sosta a pagamento in città

L’avviso meteo

Riporta, ancora, il bollettino di Nimbus per le prossime giornate:

Dalle 17-18 passaggio a pioggia/neve su alta collina; nelle ore seguenti rovesci di neve intensa e umida in collina, in calo con possibili depositi fin verso i 400 metri, specie dalle 21-22. In pianura rovesci di pioggia/neve o neve umida dopo le 21 con leggere imbiancate (non su strada); su alcune zone tra pianura e precollina, specie su lungo Po, precollina e zona sud probabili più di 2 cm, ma scarso impatto sulle strade. La fase di neve più intensa è attesa verso le ore 22-23. Dopo le 01 di venerdì nuovo passaggio a pioggia o residua pioggia/neve su alta collina e fenomeni in graduale esaurimento.