Ha preso il via oggi, sabato 23 febbraio il Carnevale di Crescentino 2019.

Carnevale di Crescentino

Si sta svolgendo in questi minuti  il carosello musicale della Banda Musicale di Sant’Antonino di Saluggia che percorrerà le principali vie della città invitando tutti a scendere in strada per fare festa. Poi tardi, dal parco Tournon prenderà il via il corteo storico con il Conte Tizzoni, al secolo Edoardo Scagliotti scortato dai suoi due armigeri, Jacopo Ferraris e Pietro Laurini, le guardie svizzere, Alberto Mellone e Gioele Cadoni, con i gonfaloni dei rioni crescentinesi, accompagnati dal gruppo Trombe e Tamburi reali alla Corte di Re Arduino di Cuorgnè. Presenti alla sfilata musicale numerose maschere storiche tra cui Gianduia della Famija Turineisa.

L’incoronazione

Quindi, alle 16, il momento più atteso della giornata: dalla loggia centrale del Palazzo Municipale solenne cerimonia pubblica di incoronazione della Regina Papetta, Arianna Bordin, accompagnata dalle dame Beatrice Grussu e Valeria Gennaro, dalla damina Sofia Perotti e dal paggetto Alberto Canuto, con la partecipazione della Magnifica Confraternita delle Regine Papetta e dei Conti Tizzoni paludati con i tradizionali mantello neri. Interverranno Gianduja e Giacometta della Famija Turineisa, La Ravisera di Vische, Bicciolano e Bela Majin di Vercelli e le maschere ufficiali dei principali carnevali piemontesi. In serata Cena di Gala di Carnevale nel salone delle feste della Tenuta Villarosa.

Leggi anche:  E' morta da sei mesi, ma il loculo è ancora aperto