Ministero della Salute segnala richiamo per purea di frutta per bambini Babylove per aflatossine.

Alimenti per bambini

Lo scorso 29 marzo 2019 lo “Sportello dei Diritti”, aveva segnalato il richiamo, a titolo precauzionale, da parte Dm drogerie markt, di alcuni alimenti per  bambini del brand “babylove” per tracce di aflatossine.

Il richiamo

Solo oggi, venerdì 12 aprile, il  ministero della Salute ha diffuso il richiamo che riporta la data del 29/03/2019 degli stessi prodotti per bambini sempre per la presenza di micotossine.

I prodotti ritirati

I prodotti interessati a base di purea di frutta a marchio Babylove sono:

– Purea di frutta a base di mela, fragola e banana con cereali integrali in confezioni da 90 grammi, tutti i lotti e date di scadenza 16/10/2020 e 17/10/2020 “Winterwunder”;

– purea di mela e mango con succo di melagrana in vasetto da 190 grammi, lotto LA 288 e data di scadenza 15/10/2020;

– preparazione di frutta con mela, fragola, lampone e mirtilli in vasetto da 190 grammi, lotto LA 289 e scadenza 16/10/2020;

Leggi anche:  Libraia di Chivasso non vende il libro su Salvini

– preparazione di frutta con pesca, mela e maracuja in vasetto da 190 grammi, lotto LA 289 e data di scadenza 16/10/2020.

LEGGI ANCHEhttps://nuovaperiferia.it/attualita/alimenti-per-bambini-ritirati-dal-commercio/

La catena tedesca

I prodotti richiamati sono stati prodotti per Dm drogerie markt da Trento Frutta, nello stabilimento di via De Gasperi 130 a Trento. A scopo precauzionale, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, consiglia di non consumare i prodotti segnalati e di restituirli al punto vendita d’acquisto. Dm drogerie markt, catena tedesca che vende prodotti per la cura della persona e della casa, è presente in Italia con 13 negozi.