Aperte le selezioni per il magazzino di Vercelli

C’è tantissimo interesse intorno alla notizia che Amazon ha deciso di sbarcare a Vercelli. Ci saranno molti posti di lavoro e sul sito del colosso americano è già possibile candidarsi, Ma vediamo come si svolgerano le selezioni. Quali sono le competenze richieste per avere un posto in azienda?
Il test verte fondamentalmente su due simulazioni, in cui si deve fornire assistenza diretta al cliente che chiede aiuto su un acquisto già effettuato (come nel caso di malfunzionamento del prodotto o insoddisfazione per lo stesso) o da effettuare (indecisione tra più articoli, consigli pratici ecc). Si passa poi alle classiche domande da vero o falso, inerenti le caratteristiche del centro stesso (tempi e costi di consegna, ad esempio, o funzionalità del servizio Prime). L’ultima parte del test mette alla prova la conoscenza dell’inglese dei candidati, con una domanda aperta in cui viene richiesto, in poche righe, di descrivere se stessi e i propri interessi o magari ciò che si sa e si apprezza di Amazon stesso. Il passaggio successivo è il colloquio con responsabili delle risorse umane. Al termine di questo secondo passaggio, c’è da aspettare e sperare nella mail che conferma l’assunzione, inviata all’incirca entro un mese.
Solitamente il primo contratto è della durata di 3-4 mesi, poi si passa all’assunzione a tempo indeterminato.