Si è conclusa la quarta edizione di “Amici di scuola” che nel 2018 ha permesso di donare circa 15 milioni di euro in materiale didattico e digitale a più di 10.000 scuole.

Amici di scuola, un successo

Nello specifico, a Torino e provincia hanno aderito circa 380 istituti e sono stati consegnati premi per un valore di oltre 239 mila euro.

Il materiale didattico è pensato per offrire alle scuole strumenti di qualità, durevoli nel tempo e al passo con l’evoluzione tecnologica, tra cui LIM (lavagne interattive multimediali), videoproiettori, tablet, computer, stampanti o altro materiale di studio. Da quest’anno è stato possibile inoltre ricevere i defibrillatori insieme a un pacchetto di formazione e assistenza gratuita.

L’iniziativa, nata nel 2015, negli ultimi quattro anni ha permesso a 13.000 scuole italiane di ricevere premi per un valore complessivo di oltre 67 milioni di euro.

E a settembre si riparte

A settembre partirà la quinta edizione di  “Amici di scuola” , maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Esselunga.

Leggi anche:  Parcheggi a pagamento nella zona ospedali... è polemica

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!