Bimbo di 2 anni beve soda caustica, salvato dopo 9 ore di intervento all’ospedale di Alessandria. Un’operazione avvenieristica su un piccolo.

Bimbo di 2 anni beve soda caustica

Sei mesi fa un piccolo bimbo di soli 2 anni aveva ingerito della soda caustica. Da quel momento è iniziato l’incubo di una famiglia dell’Alessandrino che ora però ha visto tornare il suo bimbo mangiare da solo.

L’operazione

La notizia arriva direttamente dall’ospedale di Alessandria dove si è svolto un intervento avvenieristico su un bambino di due anni. Questo, infatti, è stato salvato grazie alle tre equipe di medici che ha proceduto con l’asportazione dell’esofago, sostituendolo con un trapianto un tratto di colon. Si tratta del primo intervento di questo genere con l’ausilio della robotica in ambito pediatrico. Nove ore di intervento, tre equipe chirurgiche per raggiungere questo grande obiettivo.

Dopo sei mesi è tornato a mangiare

E ora, a sei mesi dall’intervento, il bambino è tornato a mangiare in modo normale.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Salame cotto ritirato dal commercio

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!