Bottiglie di vetro per il gasatore Sodastar di Aldi a rischio rottura. Durante la fase di ricarica con l’anidrite carbonica potrebbero esplodere. Come riporta ilcanavese

Bottiglie di vetro per il gasatore Sodastar di Aldi a rischio rottura

Decine di migliaia di bottiglie Sodastar commercializzate anche in Italia sono state richiamate dal produttore in quanto a rischio esplosione.

L’azienda

L’azienda spiega nel comunicato di richiamo del prodotto che il fornitore, BL Balanced Lifestyle Food and Beverages GmbH, ha reso noto che le bottiglie di vetro del “gasatore Sodastar” così come le bottiglie di vetro dell’articolo “accessori per gasatore Sodastar” potrebbero, in rari casi, rompersi durante il funzionamento e non devono essere utilizzate. Sussiste il pericolo di infortunio.

Rimborso della bottiglie e dell’intero gasatore

A scopo precauzionale per la tutela dei clienti e per garantire l’utilizzo in sicurezza del gasatore Sodastar, Aldiprocede al richiamo delle bottiglie di vetro coinvolte e possono essere restituite in qualsiasi filiale Aldi  e saranno rimborsate. Qualora si volesse restituire l’intero prodotto, questo può essere restituito in qualsiasi filiale Aldi. La vendita del prodotto è stata tempestivamente interrotta.

Leggi anche:  Frammenti di vetro nei vasetti dell'insalata per riso

L’avviso

Questo avviso non indica che il pericolo sia stato causato dal produttore, dal fornitore o dal distributore.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!