Sarà presente anche il Capo della Polizia Gabrielli al Carnevale Ivrea di oggi, domenica 11 febbraio.

Carnevale Ivrea

Il capo della polizia Franco Gabrielli arriverà ad Ivrea oggi, domenica 11 febbraio. Avrà infatti il ruolo di controllare personalmente il piano di sicurezza che è stato predisposto per il grande evento in maschera. Saranno inoltre presenti il questore di Torino, Francesco Messina e il prefetto, Renato Saccone. Il suo arrivo è infatti previsto alle 11.30 in municipio.

Le modifiche

Oggi, domenica 11 febbraio sarà la prima giornata della battaglia delle arance. La circolazione all’interno delle aree dedicate alla battaglia è stata modificata rispetto alle passate edizioni. Saranno infatti tre le porte di ingresso nel centro storico, diviso tra le vie Palestro e Arduino e piazza Ottinetti e piazza di Città.  Il numero chiuso è stato attivato solo a Borghetto, area Tuchini.

Il costo

Per poter accedere il costo per  i non residenti è di 10 euro. Sono attese circa 50 mila persone.

Leggi anche:  Pusher arrestato al Parco del Valentino

Carnevale Ivrea le novità

Al Carnevale Ivrea ci sono delle novità quest’anno anche per la Battaglia delle arance in calendario domenica 11, lunedì 12 e martedì 13 febbraio. Quest’ultima è un’antica tradizione che evoca la rivolta del popolo, liberato da Violetta la Vezzosa Mugnaia. Con le nuove disposizioni sono state infatti definite nuove indicazioni per i visitatori per assistere alla spettacolare lotta nelle piazze a colpi di arance.

La mappa per muoversi alla battaglia da domenica

La Fondazione dello storico carnevale ha dato mandato allo studio di Torino per progettare il piano sicurezza. E’ stata dunque elaborata la mappa per muoversi in città e assistere alla Battaglia delle arance. Nel centro storico per andare in piazza Ottinetti e piazza di Città si accede da via Palestro, trasformata a senso unico pedonale.