Centro raccolta rifiuti, il Comune lo chiude temporaneamente a Crescentino. Il motivo? Per proseguono le pulizie settimanali delle vie cittadine.

Centro raccolta rifiuti, il Comune lo chiude

L’ex Ente Risi di Crescentino chiuderà i battenti per una decina di giorni, dal 6 al 16 luglio, in modo da consentire una sistemazione profonda dell’area di conferimento dei rifiuti, operazione che non avveniva ormai da parecchi anni. L’ obiettivo è quello di riconsegnare ai crescentinesi un punto di raccolta più pulito, ordinato e funzionale così da rendere un servizio migliore e più accessibile a tutti.

Intanto si pulisce anche la città

Continuano gli interventi di pulizia e ripristino del decoro della città, fortemente voluti dalla nuova Amministrazione Comunale. Mentre proseguono le pulizie settimanali delle vie cittadine, che stanno attualmente interessando varie zone del concentrico per poi espandersi nelle frazioni. Dall’insediamento, infatti, l’Amministrazione guidata dal sindaco Vittorio Ferrero ha avviato quest’operazione.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Leggi anche:  Ritirato dal commercio farmaco antireflusso con ranitidina

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!