Croce Rossa, delegazione di Saluggia, cerca nuovi volontari: nessun ingresso negli ultimi quattro anni eppure i servizi sono molti.

Croce Rossa, un anno di lavoro

Da anni la Croce Rossa opera anche sul territorio di Saluggia grazie ad una delegazione. Un gruppo che, anche durante queste festività, ha ricevuto un buon numero di offerte dai residenti sia a Saluggia e Sant’Antonino. Persone che i volontari Cri vogliono ringraziare perché questi aiuto permettono di loro cercare di migliorare i servizi offerti ed essere utili a tutti coloro che a vario titolo hanno bisogno di loro.
Nel 2019 i volontari di Saluggia hanno svolto circa 1300 servizi (di cui circa 250 di 118).

Mancano volontari

«Purtroppo bisogna rilevare che incontriamo sempre maggiori difficoltà perché diminuiscono i volontari (specialmente per limiti di età) e perché da 4 anni non abbiamo più nuovi volontari» spiega il gruppo che dunque invita la popolazione a partecipare attivamente alle loro attività.