Disagi al traporto pubblico: un malinteso interrompe la linea 57. E’ successo nel mattino di venerdì, 1 febbraio, a causa della neve.

Disagi al trasporto pubblico

“E’ da un’ora che aspetto il pullman, ma del 57 neanche l’ombra”. La lamentela arriva dai cittadini di via Mezzaluna che hanno atteso per parecchio tempo un pullman di linea al capolinea sanmaurese. Un’attesa rimasta vana: un malinteso tra la centrale della Gtt e il Comune ha infatti impedito ai mezzi di raggiungere l’abituale fermata.

La causa

Sono circa le 4.30 del mattino quando un pullman rimane letteralmente bloccato sul ponte che congiunge via Casale a via XXV Aprile, via Malone. La neve ha infatti reso impraticabile il tratto di strada, causando disagi e disservizi al trasporto pubblico locale. Immediata la chiamata al Comune che ha mandato gli operai incaricati a ripulire la strada consentendo la normale prosecuzione del servizio. “Entro pochi minuti – spiega il sindaco Marco Bongiovanni – la strada era nuovamente percorribile”.

Leggi anche:  Ritirati farmaco per sindrome premestruale e per disturbo bipolare

Il capolinea spostato

Intanto però la centrale di Gtt ha consigliato ai propri autisti di non raggiungere il capolinea di via Mezzaluna ma fermarsi in piazza Mochino al fine di consentire il normale svolgimento delle corse, senza causare ritardi o blocchi causati dalle strade sporche. “L’azienda – prosegue l’assessora ai Trasporti Licia Nigrogno – ha spostato il capolinea credendo che le strade fossero impraticabili, ma con l’intervento degli operai e dei mezzi spazzaneve la situazione si è risolta entro pochi minuti. Ci scusiamo con gli utenti, rimasti a piedi per un malinteso”.