Documento elettronico entra in vigore.

Documento elettronico

Da ieri, mercoledì 2 maggio, è entrata effettivamente a regime la carta d’identità elettronica a San Mauro. Il documento cartaceo verrà esclusivamente in caso di urgenza, da attestare attraverso la presentazione di un  certificato. In tutti gli altri casi verrà rilasciata la carta d’identità elettronica.

Come fare per averla

E’ necessario prenotarsi attraverso un sistema on-line del Ministero dell’Interno. Altrimenti, per chi fosse impossibilitato a farlo, sarà possibile prenotarsi presso lo sportello del cittadino. Questo, durante gli orari di apertura al pubblico. Gli interessati dovranno avere, quindi, tessera sanitaria e documento di riconoscimento.

Validità del documento

La validità del documento è invariata rispetto a quello cartaceo. Resta, infatti, di 3 anni per i minori di età inferiore a tre anni; di 5 anni  per i minori di età compresa tra 3 e 18 anni; di 10 anni per i maggiorenni. E’ bene chiarire che per i minorenni, per il documento di validità all’espatrio occorre il consenso di entrambi i genitori.

Leggi anche:  Morto nel canale, grande commozione per l'ultimo saluto a Gabriele