Don Maurizio Morella arriva in parrocchia a Torrazza Piemonte. La scelta del Vescovo di Ivrea, Monsignor Edoardo Aldo Cerrato dopo il malore di don Patrice Munyentwali.

Don Maurizio Morella arriva in parrocchia

Il 19 maggio scorso la vita di don Patrice Munyentwali, parroco di Torrazza Piemonte e Casabianca (frazione di Verolengo) è cambiata radicalmente. Mentre stava celebrando la Santa Messa in occasione della Prima Comunione a Torrazza, infatti, un malore improvviso l’ha colpito. Ha terminato la funzione ma ad attenderlo sul sagrato della chiesa c’era l’ambulanza del 118 che l’ha trasportato d’urgenza all’ospedale. Da quel giorno don Patrice non ha più fatto ritorno né a Torrazza né nella sua parrocchia. Al suo posto, il Vescovo di Ivrea, in via temporanea, aveva chiesto ai Frati Oblati di San Giorgio Canavese di seguire le attività a Torrazza e a Casabianca mentre don Gino Casardi, già parroco di Rondissone e celebrante a Busignetto (frazione di Verolengo), di occuparsi della chiesa di Borgoregio. E così è stato. Hanno celebrato le funzioni religiose e conferito anche i Sacramenti già programmati da don Patrice. Una soluzione come detto temporanea che non si è trasformata in definitiva perché il Vescovo ha scelto di nominare un nuovo parroco per Torrazza e Borgoregio. Al posto di don Patrice, che risulta ancora ricoverato in un centro di Torino, arriva don Maurizio Morello (nella foto), vicario a Rivarolo nella chiesa di San Giacomo e di San Michele.

Leggi anche:  Vaccini a scuola, sanzioni ed esclusioni per chi non è in regola | VIDEO

Chi è questo nuovo parroco?

Don Maurizio, 43 anni è originario di Mathi. Per anni è stato parroco ad Albenga, in Liguria, e dopo sei anni a Rivarolo ora arriva nel piccolo paese conosciuto per i suoi mattoni.
Don Maurizio dovrebbe fare il suo ingresso in parrocchia sabato 14 settembre.
Insomma, un’importante novità per Torrazza che in questi mesi di assenza di don Patrice ha visto cancellare molti servizi, tra cui anche il Centro estivo parrocchiale.

Don Patrice resterà a Casabianca

A don Patrice però il Vescovo, Monsignor Edoardo Aldo Cerrato ha scelto di lasciare la guida della parrocchia di Casabianca, certamente più piccola rispetto a quella di Torrazza Piemonte.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!