E’ morta Lilli Bertone, la signora dell’auto torinese. E’ morta nella sua casa di Lugano dove viveva da 5 anni. Aveva 84 anni.

Morta Lilli Bertone

E’ morta Lilli Bertone, la signora dell’auto torinese. E’ morta nella sua casa di Lugano dove viveva 5 anni.  Era la moglie di Nuccio Bertone, famoso carrozziere di Torino, padre del design di auto prestigiose. Dal 1997, anno in cui era morto il marito, Lilli aveva diretto l’azienda.

L’azienda

L’azienda Bertone ha creato vere auto di stile e che hanno fatto la storia dell’auto come l’Alfa Romeo Giulietta Sprint,  la Lamborghini Miura e poi e la sportiva X19. Nuccio  che con il suo grande intuito aveva scoperto molti talenti come Giorgetto Giugiaro,  Marcello Gandini e Franco Scaglione.

La promessa al marito

Lilli Bertone guidò l’azienda sino al 2012. Infatti aveva promesso al marito che avrebbe guidato l’azienda di famiglia almeno sino al compimento dei 100 anni e così fece. Nel 2012 fu dedicato alla Carrozzeria Bertone un museo. Poi è iniziato il declino che ha portato allo smembramento della società.  Adesso, dello storico marchio è rimasto solo il brand, di proprietà della Bertone Design, società con sede a Milano.